Dr.ssa Costanza Calvio

PSICOLOGA – PSICOTERAPEUTA

Albo degli Psicologi Regione Umbria n.552

Ideatrice e Responsabile di Psicologo4You
Formatrice

Categoria:

Informazioni aggiuntive

TITOLO PROFESSIONALE

Psicologo – Psicoterapeuta

FORMAZIONE DI BASE

Psicologia Clinica e di Comunità

AREE DI LAVORO

Formazione (materie Psicologiche/Educative)

Descrizione

Sono Psicologa – Psicoterapeuta, abilitata alla diagnosi, al sostegno psicologico (competenze specifiche dello psicologo) e al trattamento dei disturbi diagnosticati (competenze specifiche solo dello psicoterapeuta). Sono ideatrice e responsabile di questo sito Psicologo4You.

Dopo l’anno di tirocinio pratico svolto a Perugia al Centro di Salute Mentale Bellocchio e l’esame di stato per l’iscrizione all’Albo, ho deciso di proseguire nel campo della Psicoterapia ed ho scelto l’orientamento Psicoanalitico iscrivendomi e specializzandomi nel 2006 presso l’Istituto Freudiano di Roma (Scuola di Specializzazione Quadriennale), continuando il tirocinio pratico per tutti e quattro gli anni ed iniziando contemporaneamente un percorso individuale di psicoterapia.

Contemporaneamente, nel 2004 ho conseguito un Master in Psicologia dell’Emergenza e nel 2007 ho frequentato il Corso ABA in “Clinica Psicoanalitica dell’Anoressia – Bulimia e dell’Obesità” ed avviato la libera professione come Psicoterapeuta a Perugia, lavorando presso il mio studio professionale e collaborando per alcuni anni anche con il Centro Dietetico Umbro, in particolare nel campo dei disturbi alimentari.

Nel 2009, ho conseguito il Master di II° Livello in Psicoterapia Breve Strategica – Formazione Biennale presso il Centro di Terapia Strategica di Arezzo.

In seguito, ho completato la formazione come EMDR Therapist e come Esperto in Tecniche Ipnotiche.

Dopo quasi 20 anni di pratica clinica, oggi mi occupo esclusivamente di formazione ed aiuto i miei colleghi Psicologi a realizzarsi professionalmente, attraverso la loro promozione personale attraverso questo sito web, e proponendo materiali ed occasioni per l’arricchimento delle loro conoscenze, migliorando la loro presenza sul mercato, aumentando la qualità delle loro prestazioni e la quantità del loro lavoro.

Articoli

  • Cosa c’entra il Personal Branding con gli Psicologi?
    La Psicologia è una Scienza, ma la professione di Psicologo deve essere considerata come un Business! Infatti, un Professionista è tale se il proprio lavoro, il proprio bagaglio di capacità, competenze ed attitudini, gli permettono di guadagnare per mantenersi.
  • Perché cercare uno Psicologo su Psicologo4You?
    Per una persona che si appresta per la prima volta alla ricerca di uno Psicologo è davvero quasi impossibile orientarsi e spesso si muove alla cieca. Noi ci poniamo l'obiettivo di essere di aiuto in questo orientamento e soprattutto nella divulgazione di cosa facciamo e come operiamo.
  • Insicurezza e bassa Autostima: qualche consiglio per migliorare
    L’autostima si raggiunge attraverso i successi, cominciando sempre da quelli più piccoli, attraverso i pericoli affrontati e superati e gli obiettivi raggiunti, giorno per giorno un po’ per volta. Ma l'autostima si raggiunge ancora più spesso attraverso i fallimenti, attraverso i tentativi non superati. I fallimenti sono in realtà grandi successi, ci permettono di abituarci alla paura, sono il nostro anticorpo contro la paura! Ecco i passaggi per raggiungere una buona autostima.
  • Cosa si fa dallo Psicologo e come si svolge una seduta
    Le persone hanno sempre molte domande ed esistono molti luoghi comuni su come si svolga ed in cosa consista un percorso psicologico. In questo articolo trovate una sintesi di tutto ciò che accade quando si va da uno Psicologo dal primo incontro fino al termine del percorso e anche qualche differenza tra le varie terapie...
  • 7 passi per superare il senso di colpa
    "Colpa" deriva dal greco e significa mancare il bersaglio. Questo sentimento non nasce in noi come qualcosa di insano: quando è sviluppato in modo normale, rappresenta un fattore evolutivo importante, poiché rende possibile il senso di responsabilità. Quando, però, è eccessivo costituisce un elemento di blocco molto doloroso. Impariamo a prevenirlo e controllarlo.

LEGGI GLI ALTRI ARTICOLI